Carrello

Ilex Crenata a palla
35

Ilex Crenata a palla

€ 35,00
Arbusto, sempreverde (latifoglia), a lenta crescita, dal portamento espanso e compatto, raggiunge un'altezza ed un diametro di circa 2-3 m. Le foglie sono piccolissime, ovato-lanceolate, di colore verde scuro, non spinose.
- +
Disponibilità:Disponibile
Irrigazione: Dal momento dell'impianto, occorre mantenere umido il terreno per favorire l'attecchimento. In seguito, non sono richieste irrigazioni, se non di soccorso, nei periodi siccitosi o in terreni molto permeabili. Le piante in vaso necessitano, invece, di annaffiature regolari nel periodo caldo (almeno 1 volta ogni 7/10 giorni), ma evitare sempre i ristagni di acqua nel sottovaso.
Trattamento: TEMPERATURA: si adatta bene a tutti i climi, grazie alla sua rusticità. E' molto resistente alle basse temperature (fino a - 20°C) ESPOSIZIONE: non ha esigenze particolari, pieno sole o mezz'ombra. TERRENO: in vaso utilizzare un substrato con terriccio universale, limo e sabbia. CONCIMAZIONE: è importante quella di base al momento dell'impianto, con letame maturo, interrato al di sotto della zolla. Negli anni successivi risulta utile, per affrettare la crescita, l'apporto di fertilizzanti azotati nel periodo primaverile. POTATURA: non è richiesta per forme libere di allevamento (albero). Come siepe, si adatta alla potatura, che deve essere praticata, tenendo conto della lentezza di accrescimento della pianta. RINVASO: l'agrifoglio si rinvasa solo quando il suo sviluppo non è più adeguato al vaso, si consiglia di effettuarlo in primavera, avendo cura di mantenere il pane di terra e radici intatte durante il travaso.
Diametro: 24 cm
Altezza: 16 cm
Esposizione: Mezz'ombra
Proprietà
Irrigazione: Dal momento dell'impianto, occorre mantenere umido il terreno per favorire l'attecchimento. In seguito, non sono richieste irrigazioni, se non di soccorso, nei periodi siccitosi o in terreni molto permeabili. Le piante in vaso necessitano, invece, di annaffiature regolari nel periodo caldo (almeno 1 volta ogni 7/10 giorni), ma evitare sempre i ristagni di acqua nel sottovaso.
Trattamento: TEMPERATURA: si adatta bene a tutti i climi, grazie alla sua rusticità. E' molto resistente alle basse temperature (fino a - 20°C) ESPOSIZIONE: non ha esigenze particolari, pieno sole o mezz'ombra. TERRENO: in vaso utilizzare un substrato con terriccio universale, limo e sabbia. CONCIMAZIONE: è importante quella di base al momento dell'impianto, con letame maturo, interrato al di sotto della zolla. Negli anni successivi risulta utile, per affrettare la crescita, l'apporto di fertilizzanti azotati nel periodo primaverile. POTATURA: non è richiesta per forme libere di allevamento (albero). Come siepe, si adatta alla potatura, che deve essere praticata, tenendo conto della lentezza di accrescimento della pianta. RINVASO: l'agrifoglio si rinvasa solo quando il suo sviluppo non è più adeguato al vaso, si consiglia di effettuarlo in primavera, avendo cura di mantenere il pane di terra e radici intatte durante il travaso.
Diametro: 24 cm
Altezza: 16 cm
Esposizione: Mezz'ombra
Descrizione
Arbusto, sempreverde (latifoglia), a lenta crescita, dal portamento espanso e compatto, raggiunge un'altezza ed un diametro di circa 2-3 m. Le foglie sono piccolissime, ovato-lanceolate, di colore verde scuro, non spinose. I fiori compaiono in maggio-giugno, sono bianchi ma insignificanti. I frutti sono rappresentati da piccole bacche, di colore nero lucido (compaiono solo su piante femminili in autunno-inverno) non commestibili.