Realizza un eco-sistema in miniatura: scopri come fare un terrarium

Il terrarium è un vero e proprio ecosistema in miniatura, oltre che un elegante elemento d’arredo. Per crearlo e mantenerlo bastano pochi, semplici passaggi.

Umidità ed esposizione per i terrarium

L’importante è scegliere le piante giuste, quelle che amano l’umidità o che hanno bisogno di poca acqua. È poi necessario posizionare il terrarium in un ambiente illuminato, evitando però i raggi diretti del sole. In questo modo la temperatura all’interno del terrarium non diventerà troppo alta ma permetterà alle piante di effettuare la fotosintesi e dare vita al ciclo di condensazione del vapore acqueo.

L'irrigazione 

Per quanto riguarda l’irrigazione vi basterà nebulizzare leggermente le piante, o se il terrario è completamente chiuso aggiungere poca acqua.

Come ultimo accorgimento vi consigliamo di potare le piante in caso di foglie secche o di una crescita troppo rigogliosa. E ora che sappiamo le regole fondamentali, andiamo a vedere quali sono i passaggi per costruirlo.  

Identikit per un perfetto terrarium? È presto detto

Per prima cosa bisogna procurarsi un contenitore di vetro, si può optare per un recipiente moderno, dalle linee essenziali, per ambienti fusion, oppure dalle linee morbide dal gusto retrò per chi ama il vintage, fino ad arrivare a vasi sospesi nell’aria, attaccati al soffitto, per chi di spazio non ne ha molto.

Bisogna poi creare un substrato a vista con strati alternati con creatività, per dare la sensazione di tutto ciò che in natura è celato nel suolo (drenaggi, carbone attivo, argilla, sfagno o muschi e licheni saranno perfetti)

Piante straordinarie che si adattano al “piccolo mondo sotto vetro” donando non solo una gioia visiva, ma coltivate nella maniera giusta potranno anche purificare l’aria della vostra abitazione dai composti volatili nocivi.

Per creare il terrarium potete dare sfogo alla vostra fantasia e costruirlo da soli, oppure puoi contattarci e dire a noi cosa vi piace e commissionarlo: in ogni caso ci siamo noi!